Un sito web per la piccola impresa. Perchè averlo?

Come e perchè un professionista o una piccola impresa dovrebbe ottimizzare la sua presenza nel web con un sito professionale
disegno desktop tablet mobile sfondo blu e fucsia
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Patrizia Scarciglia

Patrizia Scarciglia

Web designer, consulente SEO. Perito Informatico. Realizzo siti web per attività commerciali, imprese, professionisti in special modo medici, associazioni, studi dentistici e professionisti della sanità. Imposto e gestisco newsletter. Web marketing. Curo l'immagine e la presenza nel web di professionisti e piccole e medie imprese

Un sito web per la piccola impresa. Perchè averlo?

Cosa troverai in questo articolo:

Come e perchè un professionista o una impresa dovrebbe ottimizzare la sua presenza nel web con il suo sito professionale

Hai una impresa? Sei un professionista? Hai una attività commerciale o un negozio? Ti chiedi perchè dovresti avere un tuo sito web? Questo è già un buon primo passo: il mondo attuale non gira più solo tra gli aliti del passaparola ma ruota incessantemente tra i pollici degli smartphone su una grande, potentissima piattaforma: Google e gli altri motori di ricerca.

Ti sembra una cosa negativa? Forse vorresti dirmi “si stava meglio quando si stava peggio“? Saper lavorare bene è indispensabile ma non è più possibile ignorare internet ed i suoi strumenti di comunicazione. Oggi avere un sito internet è indispensabile.

Avere il proprio sito web TRASMETTE:

  • maggiore affidabilità
  • un’immagine attiva e positiva
  • informazioni per il potenziale cliente

e OFFRE:

  • una vetrina incomparabile
  • un mezzo per competere con i concorrenti
  • la possibilità di conoscere meglio i propri clienti
  • strumenti per impostare una strategia per acquisire nuovi clienti
  • ottenere nuovi clienti

Sito internet, SEO e SERP

Adesso dirò una cosa ovvia. Tutto questo discorso vale se il sito web è ben progettato, ben sviluppato, riproduce l’immagine che si è scelto di trasmettere ed è ottimizzato per ben posizionarsi nei risultati organici della SERP … ?? cos’è la SERP?

Ti spiego semplicemente, SERP: la prima pagina di risultati che Google ti propone dopo aver effettuato una ricerca. Ti dirò di più, secondo alcune indagini la gran parte gli utenti che effettuano una ricerca visitano soltanto i primi tre risultati della ricerca effettuata.

Non è semplice raggiungere queste posizioni senza un ottimo lavoro di SEO professionale. Semplificando per SEO si intendono tutte quelle tecniche applicate dal professionista che realizza il sito web per ben posizionarsi nei risultati di ricerca senza spendere euro in pubblicità!

Sito web come strumento di lavoro

Parliamone… Possiedi una piccola impresa e investire in un sito web può sembrarti una spesa superflua visto che fino ad oggi hai lavorato anche senza.  Eppure sempre più spesso qualcuno ti telefona e dice: “ho fatto fatica a trovarla” oppure “ma voi non avete un sito web?”. E’ chiaro che questo strumento di lavoro è diventato irrinunciabile.

Addirittura la serietà di un’attività viene valutata anche in base al suo sito.

  • l’attività fornisce un sito internet: tanti punti
  • il suo sito web funziona bene ed è intuitivo: salto di livello,
  • il sito si carica velocemente quindi non mi innervosisce: non me ne vado,
  • se è facilmente leggibile dal mio smartphone: infinita soddisfazione,
  • se fornisce le informazioni e le funzionalità di cui ho bisogno e che sto cercando: questi sono seri, adesso li contatto.

Questa è una parte essenziale, anche se non l’unica, per acquisire nuovi cliente grazie al web.

Faccio un esempio reale

Pensiamo ad un B&B che è presente su internet ma di cui troviamo soltanto un numero di telefono. Nella stessa ricerca troviamo altri B&B simili ma oltre al recapito telefonico troviamo il link al loro sito web. Tu chi chiameresti? …anch’io.

Adesso pensiamo ad un B&B che fornisce un sito web che si può consultare comodamente da casa o dall’ufficio in autonomia.

Un sito ben fatto, con immagini, informazioni pratiche per raggiungerlo, magari con un modulo di contatto o meglio ancora un sistema di prenotazione veloce e che non ti obbliga a noiose attese di caricamento, facilmente leggibile anche da smartphone e perfettamente funzionante.

Il potenziale cliente ha già tutte le informazioni di cui a bisogno, si fida di ciò che gli è stato trasmesso attraverso il sito e, eventualmente invogliato da una buona offerta online, può addirittura pagare in anticipo il prodotto che tu gli hai mostrato attraverso il tuo strumento di lavoro: il tuo sito web.

Il vantaggio del sito web per battere la concorrenza

Questo punto di vista può anche valere per affrontare armati la concorrenza: il B&B tuo concorrente e situato nella tua stessa zona. Qual è la sua situazione?

  • ha un buon sito web con cui lavora bene -> ha sicuramente un buon vantaggio ed è molto competitivo
  • il sito web non ce l’ha -> bene, è già notevolmente svantaggiato
  • il suo sito web è vecchiotto, illeggibile da smartphone e non funziona come dovrebbe -> cattiva immagine, grandissimo vantaggio per te

Il tuo sito web invece, oltre a funzionare perfettamente e su tutti i dispositivi, brilla e profuma di fresco, come le lenzuola del tuo B&B… (!) Non dico altro.

Sito web professionale o sito web che passa il convento?

Quindi un sito internet diventa indispensabile per una qualsiasi impresa, ma per dare dei risultati tangibili non bisogna pensare che l’amico dell’amico possa risolverlo con un sito web improvvisato quanto inutile se non addirittura controproducente. Un sito web deve diventare il tuo biglietto da visita, deve essere la tua garanzia di serietà, deve spingere il consumatore e potenziale cliente a comunicare con te e deve tradursi in un mezzo importante per produrre nuovi affari.

Non è sufficiente dire anch’io ce l’ho.

Il sito web che l’amico dell’amico può regalarti (spero almeno questo!) ha un piccolissimo, diciamo così, difettuccio. Magari è bellino da vedere. Non tutto funziona come dovrebbe ma vabbè, è gratis, comunque è meglio che niente… Ti ricordo: un sito web, bello o brutto che sia, non serve a nulla se non contiene tutte quelle tecniche SEO che servono per comparire nel web.

Ebbene si, un brutto sito web oppure un grandioso sito web sono la stessa cosa se non compare nei risultati delle ricerche. Se si trova dalla seconda o terza pagina in poi nei risultati di ricerca (la SERP, ricordi?) nessuno lo guarderà. Per riuscire ad ottenere un buon risultato di posizionamento ci vuole lavoro sotterraneo durante la realizzazione che, chi non è un professionista neanche ne conosce l’esistenza. Search Engine Optimization, tradotto Ottimizzazione per i Motori di Ricerca: questa è la SEO. Se l’amico dell’amico lo fa va bene, sennò ti consiglio di lasciare perdere, forse ci guadagni in immagine e serietà.

I tempi cambiano, comparire sulle mappe di Google e Local SEO

Tutti noi percepiamo che i tempi sono cambiati e già da un pò. Portare avanti un’attività, a qualsiasi livello, impone un aggiornamento di metodo di approccio verso i clienti a dir poco obbligatorio. E non sto parlando di nuovi strumenti. Il mondo del web è disponibile per le attività commerciali e lavorative da parecchi anni. Ma è anche un mondo in continuo movimento e trasformazione. Non è più possibile ignorarlo.

Sempre più spesso gli acquisti oggi si decidono sul proprio divano, in treno, davanti al PC. Attraverso le ricerche nel web troviamo infinite informazioni, prodotti e attività e, senza aprire la porta di casa, operiamo le nostre scelte.

Attraverso il sito web è possibile: presentare se stessi e/o la propria attività, presentare i propri prodotti, ricevere richieste di informazioni, prenotazioni e sempre più spesso vendere online. Quindi il sito web è sempre una vetrina utile per presentarsi e farsi conoscere, costruendo un percorso per realizzare un contatto diretto con il visitatore. Attraverso l’uso di strumenti messi a disposizione per questo scopo e la realizzazione di un sito di atterraggio ovvero di una specifica pagina web detta Landing Page si può ottenere l’azione del visitatore: la conversione. Ovvero una visita online al proprio sito o landing page studiata e costruita con l’obiettivo di ottenere un contatto, una richiesta o anche un acquisto!

Un sito web per la piccola impresa è uno strumento per investire in un settore in continua evoluzione, ed è sempre più una consuetudine di tutti aspettarselo ed utilizzarlo. Raggiungere questi visitatori significa incontrare e conoscere, attraverso il proprio sito, i propri potenziali nuovi clienti.

A questo punto ti consiglio di approfondire con la lettura di LOCAL SEO dove spiego cos’è il Pack di Google che ogni attività dovrebbe avere e l’articolo COME COMPARIRE SULLE MAPPE – Google My Business

Se pensi che sia arrivato il momento di avere un sito web per potenziare la tua attività oppure vuoi rinnovare e rinfrescare il tuo attuale sito web CONTATTAMI ADESSO e parliamone. Buon lavoro.

immagine lettere per richiesta contatti

Scrivimi

Per qualsiasi informazione compila il form  oppure scrivimi direttamente all’indirizzo info@bellatrixweb.com

oppure se preferisci

Share on whatsapp
inviami un Whatsapp

sito web one page

Il sito One Page è composto da una sola pagina web. Il menu scorre all’interno della pagina per posizionarsi nella sezione scelta. Si compone di immagini, titoli e testi utili per informare i visitatori circa la propria attività. Indicazione chiara dei contatti, una mappa, eventualmente icone social. Contiene le informazioni essenziali